Questo sito utilizza Cookies per il proprio funzionamento e per fornire una migliore esperienza di navigazione

Articolo 68

[I] Per gli effetti indicati dagli articoli 1123, 1124, 1126 e1136 del codice, il regolamento di condominio deve precisare il valore proporzionale di ciascun piano o di ciascuna porzione di piano spettante in proprietà esclusiva ai singoli condomini.

[II] I valori dei piani o delle porzioni di piano, ragguagliati a quello dell'intero edificio, devono essere espressi in millesimi in apposita tabella allegata al regolamento di condominio.

[III] Nell'accertamento dei valori medesimi non si tiene conto del canone locatizio, dei miglioramenti e dello stato di manutenzione di ciascun piano o di ciascuna porzione di piano.

 


 

Testo introdotto dalla Legge 11 dicembre 2012 n. 220 - in vigore dal 18 giugno 2013

 

[I]. Ove non precisato dal titolo ai sensi dell'articolo 1118, per gli effetti indicati dagli articoli 1123, 1124, 1126 e 1136 del codice, il valore proporzionale di ciascuna unità immobiliare è espresso in millesimi in apposita tabella allegata al regolamento di condominio.

[II]. Nell'accertamento dei valori di cui al primo comma non si tiene conto del canone locatizio, dei miglioramenti e dello stato di manutenzione di ciascuna unità immobiliare.

Informazioni aggiuntive

  • Natura: Disp Att. Cod. Civ.
  • Numero: 68
Letto 10517 volte
Precedente e successivo: « Articolo 67 Articolo 69 »