Questo sito utilizza Cookies per il proprio funzionamento e per fornire una migliore esperienza di navigazione

Assicurazione RCT

 Polizza di assicurazione R.C. Professionale

per Amministratori Condominiali ed Immobiliari associati A.N.A.C.I.

Polizza n. 548423390Codice Ramo 050/02 Codice Prodotto 35601Codice Rischio 053080

Effetto ore 24 del 31.03.2004 Scadenza ore 24 del 31.03.2006 Scadenza 1ª rata ore 24 del 30.06.2004

Durata del contratto: anni 1 giorni == mesi == Frazionamento trimestrale

Agenziadi GENOVA Codice Agenzia375 Polizza soggetta a regolazione premio : SI NO

Contraente A.N.A.C.I. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Codice Fiscale 04846741009

Indirizzo Via Cola di Rienzo, 111 Località Roma Provincia RM CAP 00100

Elementi rischio fluttuante : N. minimo Associati = 5000 il premio annuo imponibile non potrà essere inferiore a € 106.398,21

Massimale assicurato per ciascun iscritto A.N.A.C.I. :

€ 774.685,35 = per ogni sinistro e per anno assicurativo

Premio

Netto

Accessori

Imponibile

Imposte

Totale

Alla firma

20.461,20

6.138,35

26.599,55

5.679,01

32.278,56

Rate successive

20.461,20

6,138,35

26.599,55

5.679,01

32.278,56

 

carige assicurazioni S.p.A.

 

Il Contraente

 

Agli effetti dell’art.1341 e 1342 del C.C. il sottoscritto dichiara di approvare specificamente le disposizioni degli articoli seguenti delle “Norme” : Art. 5 Recesso in caso di sinistro – Art. 6 Proroga dell’assicurazione – Art. 8 Foro competente - Art. 11 Validità temporale delle garanzie – Art. 13 Esclusioni – Art. 17 Clausola arbitrale – Art. 24 Denuncia dei sinistri.

IL CONTRAENTE

 

Il Contraente, dopo aver esaminato attentamente l’informativa fornita dalla Società ai sensi dell’art.10 L.n.675/96 ed aver preso visione dei diritti attribuiti dall’art.13 della legge stessa, in relazione ai propri dati personali e “sensibili” esprime il consenso:

 

al trattamento, alla comunicazione ai soggetti indicati al punto 6 (lett.a) dell’informativa, al trasferimento verso i paesi indicati al punto 8 dell’informativa, in relazione alle finalità di cui al punto 2, lettere A) e B) dell’informativa stessa

 

IL CONTRAENTE

Al trattamento ed alla comunicazione ai soggetti indicati al punto 6 (lett.b) dell’informativa, in relazione alla finalità di cui al punto 2, lettera C) dell’informativa stessa

 

IL CONTRAENTE

Emessa in Genova il 31.03.2004 in tre esemplari ad un solo effetto L’importo di €.32.277,57dovuto alla firma della presente

polizza è stato pagato a mani del sottoscritto oggi e registrato a Foglio Cassa n. del

 

L’Agente

La presente polizza è composta da n. 11 pagine compresa la presente.

Nota informativa per i Contratti di Assicurazione Danni “Rami Elementari”

Informazioni relative alla Società:

La Società Carige Assicurazioni S.p.A. è autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa con Decreto del Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato del 27.3.63 (G.U. del 6.4.63 n. 93).

Il contratto è concluso con la Sede Legale della Società sita in: Italia - Viale Certosa n. 222 - 20156 Milano.

Informazioni generali sul contratto

Legge applicabile

Ai sensi dell'Art. 123 del Decreto Legislativo 175/95 le parti potranno convenire di assoggettare il contratto ad una legislazione diversa da quella italiana, salvi i limiti derivanti dall’applicazione di norme imperative nazionali obbligatorie previste dall’ordinamento italiano.

La nostra Società propone di applicare al contratto che verrà stipulato la legislazione italiana.

Reclami in merito al contratto

Qualora le parti avessero scelto di applicare al contratto la legislazione italiana, eventuali reclami in merito allo stesso potranno essere rivolti all’ISVAP - Divisione RCA - Reclami e tutela del Consumatore - Via del Quirinale, 21 - 00187 Roma. Nel caso in cui la legislazione scelta dalle parti sia diversa da quella italiana, gli eventuali reclami in merito al contratto dovranno essere rivolti all’autorità di vigilanza del paese la cui legislazione è stata prescelta.

In tal caso l’ISVAP faciliterà le comunicazioni tra l’Autorità competente ed il Contraente.

Termini di prescrizione dei diritti derivanti dal contratto

I diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono entro un anno dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda, ai sensi dell'Art. 2952 c.c.

Nell’Assicurazione di Responsabilità Civile Diversi, il termine di un anno decorre dal giorno in cui il terzo ha richiesto il risarcimento all’Assicurato o ha promosso contro questo l’azione.

Si richiama l’attenzione del Contraente sulla necessità di leggere attentamente il contratto prima di sottoscriverlo.

 

Informativa ai sensi dell’Art. 10 della legge n. 675/96

Ai sensi dell'Art. 10 della Legge 31.12.1996, sulla “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” (di seguito denominato Legge), vi informiamo di quanto segue:

1. FONTE E NATURA dei dati personali

I suoi dati personali in possesso della Società sono raccolti direttamente presso la clientela ovvero presso terzi, come ad esempio in occasione di stipula di contratto a favore di un terzo.

I dati personali raccolti dalla Società possono includere anche quei dati che la Legge definisce “sensibili”: tali sono i dati relativi allo stato di salute, alle opinione religiose, ovvero all’adesione a sindacati, partiti politici e a qualsivoglia organizzazione o associazione.

2. finalità del trattamento dei dati

I Suoi dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività della Società, in relazione alle seguenti finalità:

A) finalità connesse all’adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa comunitaria, nonché di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e di controllo (es. antiriciclaggio, Casellario Centrale Infortuni, Motorizzazioni Civili, ecc.);

B) finalità di conclusione, gestione ed esecuzione dei contratti e di gestione e liquidazione dei sinistri attinenti esclusivamente all’esercizio dell’attività assicurativa e riassicurativa, a cui la Società è autorizzata ai sensi delle vigenti disposizioni di legge;

C) finalità di informazione e promozione commerciale dei prodotti e/o servizi della Società.

3. modalità deL trattamento dati

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei Suoi dati è effettuato a mezzo delle operazioni indicate all’Art. 1 comma 2, lettera b), della Legge (raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione/ diffusione, cancellazione e distruzione). Dette operazioni sono effettuate nel rispetto delle norme vigenti, a mezzo di strumenti informatici e/o telematici e/o manuali, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e con l’adozione delle misure di protezione necessaria ed adeguate per garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati trattati.

4. Conferimento dei dati

Il conferimento dei Suoi dati personali è:

  1. obbligatorio in base a legge, regolamento o normativa comunitaria, in relazione alla finalità di cui al precedente punto 2, lettera A).

  2. strettamente necessario per la conclusione di nuovi rapporti contrattuali e/o per la gestione ed esecuzione dei rapporti giuridici in essere e/o per la gestione e liquidazione dei sinistri, in relazione alle finalità di cui al precedente punto 2, lettera B).

  3. facoltativo, in relazione alle finalità di cui al precedente punto 2, lettera C).

5. Rifiuto di conferimento dei dati

Il Suo rifiuto di conferire i dati personali:

nei casi di cui al precedente punto 4, lettere a) e b), comporterebbe l’impossibilità di concludere od eseguire i relativi contratti di assicurazione e/o di gestire e liquidare i relativi sinistri;

nel caso di cui al precedente punto 4, lettera c), non produrrebbe alcuna conseguenza sui rapporti giuridici in essere o in corso di costituzione, ma potrebbe precludere la possibilità di svolgere attività di informazione e di promozione commerciale di prodotti e/o servizi della Società.

6. Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali possono essere comunicati per le finalità di cui al precedente punto 2, lettera A) e B), ai seguenti soggetti:

a) - ISVAP, Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato, CONSAP, UCI, Commissione di Vigilanza sui fondi pensione, Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale ed altre banche dati nei confronti delle quali la comunicazione dei dati è obbligatoria (ad esempio: Ufficio Italiano Cambi, Casellario Centrale Infortuni, Motorizzazione Civile e dei Trasporti in concessione);

- organismi associativi (ANIA) e consortili propri del settore assicurativo;

- soggetti appartenenti al settore assicurativo, quali assicuratori, coassicuratori e riassicuratori.

- agenti, subagenti, produttori di agenzia, mediatori di assicurazione ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione (a

esempio:

  • banche e SIM);

  • legali, periti e consulenti;

  • società di servizi a cui siano affidati la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri;

  • società di servizi informatici o di archiviazione;

b) - società del gruppo di appartenenza (società controllanti, controllate e collegate, anche indirettamente, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge).

In ogni caso i Suoi dati sensibili possono essere comunicati nei limiti strettamente pertinenti alle finalità indicate al precedente punto 2, lettere A) e B).

7. Diffusione dei dati

I Suoi dati personali non sono oggetto di diffusione.

8. Trasferimento dei dati all’estero

Nello svolgimento della propria attività, la Società si avvale anche di soggetti situati all’estero per effettuare le attività relative alla Riassicurazione. Il trasferimento all’estero può riguardare anche dati “sensibili”, in relazione al perseguimento delle finalità di cui al precedente punto 2, lettera B). In ogni caso, non è previsto trasferimento all’estero di Suoi dati in relazione alle finalità di cui al precedente punto 2, lettera C).

9. Diritti dell’interessato

L’Art. 13 della Legge conferisce ad ogni interessato taluni specifici diritti (che possono essere esercitati anche da soggetti o associazioni espressamente delegati per iscritto dall’interessato, ed inoltre, in caso di morte dello stesso, da chiunque vi abbia interesse).

In tal senso, in quanto “Interessato”, Lei ha diritto:

  • di ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza di dati personali che La riguardano e la comunicazione in forma intelligibile dei dati stessi;

  • di conoscere l’origine dei dati, nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento;

  • di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati;

  • di opporsi per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

10. Titolare e responsabile del trattamento

Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. Responsabile del trattamento dei Suoi dati personali è la persona designata ai sensi della Legge e il cui nominativo è disponibile presso la Sede della Società e presso l’Ufficio del Garante

Letto 3109 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Marzo 2013 12:54
Pubblicato in Associarsi
Precedente e successivo: « Iscrizione Diritti e Doveri »